Informazioni ed indirizzi utili dei Comuni della Provincia di Chieti: Roio del Sangro - Abruzzo... una regione da vivere e... da scoprire.

Cerca nel Sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Informazioni ed indirizzi utili dei Comuni della Provincia di Chieti: Roio del Sangro

Chieti
 

I nostri consigli... per le vostre vacanze.

 
 
Roio del Sangro è un comune italiano di 124 abitanti della provincia di Chieti in Abruzzo. Fa anche parte della Comunità Montana Medio Sangro. Il paese di Roio del Sangro è situato su di uno sperone di roccia ad 870 metri di altezza, a soli 30 minuti in macchina dal mare. Il nucleo originario di Roio del Sangro è oscuro, ma c'è qualcuno che ipotizza che la località Vicenne derivi il nome da vicus. Un documento su Roio del Sangro dattiloscritto parla di mura romane e di un tempio di Marte. Varie ipotesi fantasiose popolari fanno derivare il nome dallo spagnolo rojo cioè rosso per via di una invasione di formiche rosse nel XVII secolo, oppure da rojo de sangre ovverosia rosso di sangue per via di un'invasione di briganti o altri popoli, documenti preesistenti attestano l'inattendibilità di queste, se si può dire, assurde ipotesi. In alcuni documenti su Roio del Sangro (del 1595) viene chiamata come Royo, nome con cui viene citato per la prima volta nel 1309, nome derivante da Rodium, derivante forse da Podium, infatti in taluni documenti viene chiamato Podium cum Rogitello, poi diventato Rodium cum Rogitello (in altre parole Roio e il piccolo Roio che starebbe ad indicare che nella zona vi erano 2 centri abitati con lo stesso nome).
 
Il presepe di Roio del Sangro è dedicato a quegli aspetti fondamentali della vita cristiana che si chiamano virtù: fede, speranza e carità. In modo particolare si è voluto evidenziare la seconda perchè in un mondo in cui si percepisce tanta disperazione e senso di angoscia c'è bisogno di speranza: di quella luce giovane e bella che rende forti e capaci di proiettarsi verso il futuro senza paure. La fede di Roio del Sangro è rappresentata dall'arcobaleno che ricorda l'alleanza, il rapporto di fiducia che Dio ha voluto stabilire con gli uomini e le donne di tutta la terra. La carità è rappresentata dalle mani da cui parte l'arcobaleno che sono segno di solidarietà e di una esistenza fatta di dono. La speranza è la luce della stella che illumina le tante notti di Roio del Sangro dell'anima e di quelle situazioni in cui a ognuno sembra di essere abbandonati: la giovane luce bambina di cui parla il poeta francese Peguy e che illumina i gesti di fiducia e solidarietà. Questi tre aspetti vitali sono unificati nella figura di Gesù bambino: apice della fede, esistenza fatta carità vivente e giovane e calda luce di speranza che rende forti e coraggiosi pronti ed amare, ad assaporare gioia e a donarla agli altri.


Città di Roio del Sangro

Monumenti e luoghi d'interesse a Roio del Sangro. La chiesa di Santa Maria Maggiore di Roio del Sangro con interno barocco e sopra l'altare vi è una lunetta con un affresco rappresentante la Madonna fra santi. Nell'interno vi è sepolto il feudatario Giulio Caracciolo. La chiesa attuale presumibilmente sia stata frutto di una ricostruzione di una chiesa dedicata a Sant'Angelo e San Giovanni di Rodi o di un ampliamendo dell'Ottocoento, mancano dati certi, tuttavia, su un architrave del portale laterale vi è una data: 1832. L'esterno è stato intonacato di recente, eccetto la parte della navata che dà sulla piazza di Roio del Sangro. L'interno è basilicale a 3 navate ed abside quadrata. L'architrave forma un intradosso. Il campanile si trova in fondo alla navata. Vi è un quadro di Ferdinando Palmerio di Guardiagrele risalente al 1864 e raffigurante l'Assunta fra angeli e santi. La chiesa di San Nicola di Bari di Roio del Sangro, risalente al 1500, ma una data iscritta sul portale indica come data il 1790, ma nessun elemento conservato può definire con certezza l'epoca reale di costruzione ed aggiunte successive, in stile romanico-rurale.

Comune di Roio del Sangro
Piazza Vittorio Emanuele 4,
- 66040 Roio del Sangro (Ch)
Tel.: 0872.948566 – Fax: 0872.948566

Email Municipio:
Altitudine: 840 mt. s.l.m.
Estensione: 11,73 kmq.

Sito web: www.comune.roiodelsangro.ch.it
PEC - Posta certificata: comuneroio@pec.mediosangro.it

Posta ordinaria: anagroio@virgilio.it

La cittadina di Roio del Sangro sorge alle falde dei monti La Rocca e Acessola. Incerte risultano le origini del borgo, le prime notizie risalgono al XIV sec., successivamente Roio del Sangro fu feudo di Berardelli e nel XVI sec. di Giulio Caracciolo.

 

Accoglienza turistica a Roio del Sangro
 Alberghi a Roio del Sangro
 Residenze turistico alberghiera a Roio del Sangro
 Residence a Roio del Sangro
 Case per le vacanze a Roio del Sangro
 Appartamenti a Roio del Sangro
 Country House a Roio del Sangro
 Bed and breakfast a Roio del Sangro
 Alloggi agroturistici a Roio del Sangro
 Campeggi a Roio del Sangro
 Villaggi turistici a Roio del Sangro
 Ostelli della Gioventu' a Roio del Sangro
 Case per le ferie a Roio del Sangro
 Affittacamere a Roio del Sangro
 Aree sosta per camper a Roio del Sangro

Tradizioni popolari a Roio del Sangro. Per la sua lunga tradizione culinaria di Roio del Sangro è considerato patria dei cuochi. All'entrata del paese a Roio del Sangro è infatti presente un monumento dedicato al cuoco. Altre tradizioni importanti sono rappresentate dalle feste e sagre estive che attraggono nel paese a Roio del Sangro numerose persone da tutta Italia vista la loro discendenza con il paesino. È noto infatti come l'emigrazione dei numerosi e ottimi cuochi provenienti da Roio in tutto il mondo abbia formato una grande comunità che ama ritrovarsi nei periodi festivi. Le feste principali a Roio del Sangro sono le processioni di San Filippo Neri e San Rocco il 12 e il 13 di agosto, la sagra del cinghiale porchettato il 7 di agosto, la tradizionale processione del venerdì santo.


Per ulteriori info: Regione Abruzzo e Provincia di Chieti

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu