Guida al quartiere di Giulianova Paese: La monumentale Via Crucis - Abruzzo... una regione da vivere e... da scoprire.

Cerca nel Sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Guida al quartiere di Giulianova Paese: La monumentale Via Crucis

Giulianova > Guida ai quartieri > Giulianova Paese
 
 
La Via Crucis del Santuario di Maria SS.ma
dello Splendore a Giulianova (Viale dello Splendore, 112)

Per secoli il Santuario Maria SS.ma dello Splendore è stato méta di speranza per infermi che hanno trovato fra le sue mura la vera essenza di vita, la capacità di reagire alle umane sventure, la forza necessaria per capire la nostra presenza su questa terra.

I Padri Cappuccini, custodi del Santuario sin dal 1847, con le generose offerte dei fedeli e dell’amministrazione pubblica, in questi ultimi anni hanno realizzato importanti opere di ristrutturazione.

Giulianova, il percorso della Via Crucis.

L’angusto sentiero un tempo invaso da rovi che dal Santua-rio discende sino al mare, denominato Via Bertolino, è stato trasformato in un’ampia e panoramica strada, interamente ricoperta con travertino di Tivoli e porfido. Si tratta della monumentale Via Crucis, dotata di ampie piazzole per la sistemazione dei gruppi delle IX stazioni e ricca di scivoli per handicappati e di panchine, per alleggerire la fatica dei pellegrini meno giovani che vogliono ugualmente salire con Gesù e Maria il simbolico calvario.
(Testo tratto da “Giulianova e il Santuario Maria Santissima dello Splendore”, Grafiche Ballerini, Pescara, 1992, pp. 37-39).
 
  
Giulianova, croce posta all'inizio della Via Crucis.
 
I gruppi delle grosse statue di bronzo, realizzati tutti dallo scultore Ubaldo Ferretti (allievo di Pericle Fazzini), vengono offerti da fedeli, da organizzazioni varie e da Enti pubblici.
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu