Giulianova e i suoi scrittori: Magazzeni Loredana - Abruzzo... una regione da vivere e... da scoprire.

Cerca nel Sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Giulianova e i suoi scrittori: Magazzeni Loredana

Giulianova > Storici & Scrittori > Magazzeni Loredana
 
La rassegna delle pubblicazioni di opere librarie da Scrittori & Storici di Giulianova
 
Indice Storici & Scrittori giuliesi - Loredana Magazzeni
Anno      T i t o l o
2007
2005
2000

Biografia di Loredana Magazzeni
Loredana Magazzeni, forse sbagliando, ha scelto Bologna per vivere e lavorare da quel lontano ‘77 che la vedeva studentessa di lettere all’università, dove si è laureata con una tesi in Storia delle Lingua Italiana. Negli anni ‘80 ha fatto parte di gruppi di autocoscienza femminile, esperienza confluita nel suo fare poesia e nella pratica dell’ascolto condiviso e della relazione che è alla base del Gruppo 98, fondato da Serena Pulga alla Libreria delle Donne di Bologna. Con le amiche poete pratica la riflessione sulla scrittura delle donne e l’incontro con la parola delle altre attraverso letture e progetti come Patchwork, una rete di poesia delle donne. Collabora a diverse riviste letterarie ed è stata chiamata in giurie di premi nazionali di poesia e di scrittura di genere. Dal ‘99 al 2004 ha organizzato laboratori e convegni di poesia per l’associazione “Le Voci della Luna”. Nella scuola e con gli adulti tiene laboratori di scrittura creativa. Con Andrea Sirotti ha tradotto alcuni racconti per bambini di Anne Sexton e Maxine Kumin e un’antologia di poesia erotica femminile inglese ancora inediti. Collabora con articoli di saggistica a Leggere Donna di Luciana Tufani. È presente in riviste come Il Verri, L’immaginazione, L’area di Broca, Le Voci della Luna, Versodove, Oraphie, Re: vista e su antologie e libri d’arte fra cui Lo sguardo delle Altre, intrecci di scrittura, immagini e poesie di donne, edizioni autoprodotte (1999), Ragioni e canoni del corpo (2001), Paesi di donne scritti al femminile (2002), Altri salmi (2004), Il diritto e il rovescio, sguardi di donne sui conflitti nei nostri cuori, nelle città, nel mondo (2004), Aenigmata (Federico Santini, 2004).
La sua prima raccolta è La miracolosa ferita (Archivi del ‘900, 2001).
Biblioteche a Giulianova

Biblioteca civica “Vincenzo Bindi”
Corsa Garibaldi, 14 - tel. 085/8003395 Giulianova Città
Numero dei volumi catalogati: 23.000
Settori: abruzzesistica, libri antichi, arte, filosofia, emeroteca
Lasciti: Bindi (opere generali) - De Lucia (abruzzesistica) - Mercante (filosofia)
Orario: 9-12; 15-18,30; sabato 9-12,30


Biblioteca del Centro Culturale “San Francesco”
Piccola Opera Charitas
Via Ruetta Scarafoni, 3 - Giulianova Città - tel. 085/8003677
Numero dei volumi catalogati: 12.000
Settori: emeroteca, storia, filosofia, letteratura, storia delle religioni e della Chiesa
Orario: 8-20


Centro Servizi Culturali della Regione Abruzzo
Via I. Nievo, 6 - Tel. 0858003508 - Fax 08580027108
Orario: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, dalle 15 alle 18 (orario invernale) e dalle 16 alle 19 (orario estivo); sabato dalle 9 alle 12.
Il Centro di Servizi Culturali della Regione Abruzzo, istituito con L.R. 6 Luglio 1978 N. 35, opera nei territori comunali di Giulianova, Roseto, Mosciano Sant’Angelo, Bellante, Morro D'Oro e svolge promozione culturale concorrendo alla formazione ed alla realizzazione della persona umana mediante una effettiva partecipazione alla vita della comunità del comprensorio.


Biblioteca Padre Candido “Donatelli”
Inaugurata il 27 maggio del 1995, la Biblioteca “P. Candido Donatelli” è riuscita progressivamente a ritagliarsi un ruolo assolutamente rilevante nella realtà culturale non solo giuliese. L’attivismo e l’entusiasmo degli operatori della quarta biblioteca cittadina (Direttore dott. Sandro Galantini; bibliotecari dott. Piera Fagnani e Alfonso Di Felice) hanno fatto sì che la raffinatissima struttura, fortemente voluta dall’allora Superiore del Convento dei Cappuccini P. Serafino Colangeli, divenisse un punto di riferimento importante per studenti, operatori culturali e studiosi non solamente locali.
Orario biblioteca:dal lunedì al venerdì con orario 10-13 e 15-19; il sabato dalle 10 alle 13.

Giulianova, la Posillipo d'Abruzzo

Giulianova (Te) Abruzzo - Italy. Gli ingredienti sono quelli classici dell’Abruzzo più bello: spiagge tranquille, immensa e pulita sabbia, dolci colline immerse in verde ecologico che offrono una panoramica su un mare dai mille colori. Su una di queste colline e sul suo declivio è situata Giulianova Paese con la sua allegria, con i suoi musei,  monumenti, pinacoteche e biblioteche, chiese e santuari, il suo verde, il suo mareQuesta località balneare oltre a sottolineare ciò che di Giulianova è giustamente noto, permette al turista e al residente, di scoprire molte prospettive ancora poco conosciute.
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu