Giulianova e i suoi scrittori: Petrino Annamaria - Abruzzo... una regione da vivere e... da scoprire.

Cerca nel Sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Giulianova e i suoi scrittori: Petrino Annamaria

Giulianova > Storici & Scrittori > Petrino Annamaria
 
La rassegna delle pubblicazioni di opere librarie da Scrittori & Storici di Giulianova
 
Indice Storici & Scrittori giuliesi - Annamaria Petrino
Anno      T i t o l o
2004

Biografia di Annarita Petrino
Annarita Petrino, Una scrittrice di Fantascienza, di Walter DE BERARDINIS. 
Ha 28 anni, nata a Giulianova dove vive e lavora con una grande passione per la fantascienza e una sfrenata fantasia, che cerca di incanalare attraverso le vie della scrittura. Idee, emozioni, paure che si nascondono negli spazi bianchi tra le parole. Ha una sola grande aspirazione, quella di poter diventare un giorno una scrittrice affermata. Una scrittrice di fantascienza, ovviamente. Anche perché qui in Italia questo genere letterario è trattato veramente male e sia perché non ci sono molte donne che se ne interessano e questo è un peccato. E’ laureata in lingue e letterature straniere all’Università “Gabriele D’Annunzio” di Pescara. E’ insegnante di scuola dell’infanzia. Ha ricevuto molti premi e riconoscimenti, segnaliamo tra l’altro. Terza classificata al concorso Racconti di Guerra di Magnolia Italia (Milano) con il racconto “Cogito Ergo Sum”; Finalista al premio Fredric Brown con il racconto “Premere il Tasto Esc”; Finalista al Concorso Nazionale di Letteratura Fantascientifica Apuliacon 2004 con il racconto “Qualcuno lo chiamò omicidio”; Selezionata per la pubblicazione al concorso I Colori Delle Donne edizione 2004 con il racconto “Cose di Donne”, indetto dalla provincia di Ascoli Piceno; Riconoscimento di Benemerito Culturale al 5° Premio Letterario Internazionale Tra le Parole e l’Infinito di Caivano (Napoli) con il racconto “Una luce infinita”; Finalista al Concorso Nazionale di Letteratura Fantascientifica Apuliacon 2005 con il racconto “I bassi istinti”; Segnalata alla Terza Edizione 2005 del Premio Nazionale di Narrativa Inedita “Tabula Fati” di Ortona (CH) con il racconto “Colonizzazione”, che ha ricevuto il Premio Speciale “Donatello D’Orazio” per il miglior racconto di autore abruzzese; Riconoscimento di Autore Selezionato per la sezione narrativa al 6° Premio Letterario Internazionale Tra le Parole e l’Infinito di Caivano (Napoli) con il racconto “Infinito Amore... ”; Finalista al Premio Galassia – Città di Piacenza edizione 2005 con il racconto “Notturno”; Selezionata per la pubblicazione con il racconto “Il Discorso” nella sezione "Nuovi robot" del concorso  "Nuovi tempi", "Nuovi viaggi" e "Nuovi robot", le tre iniziative di fantascienza a cura di Massimo Baglione per nuoviautori.org; Finalista al Concorso Nazionale di Letteratura Fantascientifica Apuliacon 2006 con il racconto “La spedizione”. 
All’attivo ha una pubblicazione, “Ragnatela dimensionale” – romanzo edito dalla Delos Books di Milano nella collana “I Delfini” disponibile anche sul sito web www.delosstore.it , il libro È Il primo episodio delle avvincenti avventure di Shine, la ragazza cyborg che controlla la galassia Shine ha solo 18 anni, ma come discendente di una antica stirpe è dotata di grandi poteri. Con la morte della madre, le sorti della Galassia Abitata le ricadono improvvisamente sulle spalle. Per metà donna e per metà robot non rinuncerà a lottare per ciò che ha di più caro: il ricordo dei genitori, i diritti della sua razza ma anche la sorte di miliardi di esseri umani. - Inizia così l’avvincente saga spaziale di Shine, scritta da un’autrice che si propone come una nuova, straordinaria protagonista dell’avventura per ragazzi. Altre recensioni della scrittrice sono disponibili sul sito www.mooncity.it, mentre tutti i racconti pubblicati possono essere letti sul sito www.mooncity.it nella sua sezione “Le mie pubblicazioni”.
Biblioteche a Giulianova

Biblioteca civica “Vincenzo Bindi”
Corsa Garibaldi, 14 - tel. 085/8003395 Giulianova Città
Numero dei volumi catalogati: 23.000
Settori: abruzzesistica, libri antichi, arte, filosofia, emeroteca
Lasciti: Bindi (opere generali) - De Lucia (abruzzesistica) - Mercante (filosofia)
Orario: 9-12; 15-18,30; sabato 9-12,30


Biblioteca del Centro Culturale “San Francesco”
Piccola Opera Charitas
Via Ruetta Scarafoni, 3 - Giulianova Città - tel. 085/8003677
Numero dei volumi catalogati: 12.000
Settori: emeroteca, storia, filosofia, letteratura, storia delle religioni e della Chiesa
Orario: 8-20


Centro Servizi Culturali della Regione Abruzzo
Via I. Nievo, 6 - Tel. 0858003508 - Fax 08580027108
Orario: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, dalle 15 alle 18 (orario invernale) e dalle 16 alle 19 (orario estivo); sabato dalle 9 alle 12.
Il Centro di Servizi Culturali della Regione Abruzzo, istituito con L.R. 6 Luglio 1978 N. 35, opera nei territori comunali di Giulianova, Roseto, Mosciano Sant’Angelo, Bellante, Morro D'Oro e svolge promozione culturale concorrendo alla formazione ed alla realizzazione della persona umana mediante una effettiva partecipazione alla vita della comunità del comprensorio.


Biblioteca Padre Candido “Donatelli”
Inaugurata il 27 maggio del 1995, la Biblioteca “P. Candido Donatelli” è riuscita progressivamente a ritagliarsi un ruolo assolutamente rilevante nella realtà culturale non solo giuliese. L’attivismo e l’entusiasmo degli operatori della quarta biblioteca cittadina (Direttore dott. Sandro Galantini; bibliotecari dott. Piera Fagnani e Alfonso Di Felice) hanno fatto sì che la raffinatissima struttura, fortemente voluta dall’allora Superiore del Convento dei Cappuccini P. Serafino Colangeli, divenisse un punto di riferimento importante per studenti, operatori culturali e studiosi non solamente locali.
Orario biblioteca:dal lunedì al venerdì con orario 10-13 e 15-19; il sabato dalle 10 alle 13.

Giulianova, la Posillipo d'Abruzzo

Giulianova (Te) Abruzzo - Italy. Gli ingredienti sono quelli classici dell’Abruzzo più bello: spiagge tranquille, immensa e pulita sabbia, dolci colline immerse in verde ecologico che offrono una panoramica su un mare dai mille colori. Su una di queste colline e sul suo declivio è situata Giulianova Paese con la sua allegria, con i suoi musei,  monumenti, pinacoteche e biblioteche, chiese e santuari, il suo verde, il suo mareQuesta località balneare oltre a sottolineare ciò che di Giulianova è giustamente noto, permette al turista e al residente, di scoprire molte prospettive ancora poco conosciute.
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu