Alcune cartoline in bianco e nero acqurellate a colori - Abruzzo... una regione da vivere e... da scoprire.

Cerca nel Sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Alcune cartoline in bianco e nero acqurellate a colori

Giulianova > Gelleria fotografica

I nostri consigli... per le vostre vacanze.

 
Cartoline Acquerellate di Giulianova., Il sito propone 50 esemplari di cartoline disegnate a mano ed acquerellate di Giulianova. Una serie di cartoline acquerellate di Giulianova che rappresentano Giulianova nei primi anni del 9000. Le cartoline di Giulianova, tutte disegnate e acquerellate a mano, mostrano gli angoli più suggestivi dell’antica Giulianova. E’ una serie numerata limitata per il collezionismo cartoline antiche su di Giulianova. Una bellissima raccolta cartoline acquerellate su Giulianova antica. Collezione di cartoline acquerellate su di Giulianova. Scorrendo oltre 50 belle cartoline acquerellate su Giulianova. Cartoline acquerellate ottocentesche a mano di Giulianova, che fotografano la realtà urbana di tanti anni fa. Foto d'Epoca con cartoline acquerellate su Giulianova. Vedi i particolari nella foto acquerellata del porto di Giulianova. Vecchie cartoline acquerellate di Giulianova degli anni venti. Se hai una collezione di cartoline acquerellate su Giulianova potrai compararle su quelle pubblicate sul sito www.ingiulianova.it
Una serie di cartoline acquerellate su Giulianova dipinte a mano. Albumine acquerellate su Giulianova. Serie di cartoline acquerellate on line per rivivere gli anni ‘50 e ’60. Cartoline illustrate di Giulianova e cartoline fotografiche di Giulianova. Cartoline acquerellate a mano di Giulianova. Cartoline dell'Ottocento su Giulianova. Cartolina acquerellata rappresentante la stazione ferroviaria di Giulianova. Collezione di cartoline acquerellate a mano gentilmente messe a disposizione da Berardo Montebello. Cartoline acquerellate d'epoca di Giulianova. Come eravamo a Giulianova negli anni ’50 in cartolina. Cartoline Giulianova. Una grande raccolta di cartoline acquerellate resa possibile dalla collaborazione di: Berardo Montebello. Le acquerellate di Giulianova. Qualche volta le cartoline erano persino e venivano acquerellate a mano. Quelle monocrome – in bianco e nero – successivamente erano acquerellate a mano e venivano preferiti i colori nero antracite. Vecchia cartolina di Giulianova acquerellata a mano.
 

Album fotografico su Giulianova (Te) Abruzzo - Italy


LE CARTOLINE IN BIANCO E NERO DEGLI ANNI ’50 E POI… ACQUERELLATE

Si tratta di cartoline in bianco e nero, stampate con autentico processo fotografico, di norma su carta lucida, nel formato cosiddetto "grande" (circa 14,8 x 10,5 cm). In precedenza, le cartoline erano prodotte per stampa tipografica in bianco e nero, in genere su carta opaca e seppiata, nel formato "piccolo" (circa 14 x 9 cm). La tecnica della vera fotografia cominciò ad affermarsi negli anni precedenti la Seconda guerra mondiale e divenne lo standard per la larga maggioranza delle cartoline degli anni '50. Nel corso degli anni '60 venne soppiantata dalla stampa tipografica a colori (quadricromia) ancor oggi abituale. Le prime versioni, intorno agli anni '40, usavano una tonalità fortemente seppiata e a volte anche quasi rossiccia. Successivamente si diffuse il bianco e nero neutro. Un buon numero di soggetti riceveva una "colorizzazione" acquarellata, mediante tre o quattro inchiostri a tinta unita.

Ho creato questo sito per cercare di condividere la passione per le cartoline in bianco e nero, ma anche per ricordare, alle persone che visitano il paese, com'era Giulianova tra la fine del 1800 e gli inizi del 1900, sperando di regalare le stesse emozioni e curiosità che mi hanno fatto intraprendere questa ricerca di cartoline sul passato. Questa passione è nata all'inizio degli anni '70 quando a Giulianova vidi esposte, all'esterno del negozio, dell’amico fotografo Marino DURANTE, un serie di cartoline nel quale, fra le altre, ce n'erano diverse raffiguranti vecchie barche da pesca. Quelle foto mi trasmisero molte emozioni e da quel momento iniziai a frequentare i vari studi fotografici di Giulianova alla ricerca di foto e cartoline antiche del paese.

Le prime cartoline illustrate a colori vennero autorizzate dal Governo e raffiguravano solo monumenti o scorci panoramici delle più importanti città d'Italia. I paesi e i piccoli centri cittadini non hanno invece beneficiato subito di queste emissioni. Col diffondersi della fotografia, la cartolina illustrata venne adottata da tutti i centri, grandi e piccoli, e dai paesi, soprattutto per iniziativa di editori della zona. Per i piccoli centri, come Giulianova, l'iniziativa venne presa da persone che avevano pubblici esercizi, ma soprattutto da coloro che gestivano la privativa dei generi di monopolio. Sulle cartoline era abitualmente riportato, come avviene ancora oggi, il loro nome e cognome preceduto da "Ed." diventando così in senso lato, gli "editori locali"; davanti a questa dicitura vi è un numero che individua il clichè della cartolina. La cartolina postale, pur essendosi modificata nel modo appena descritto, continua però ad essere sempre utilizzata come semplice cartoncino per corrispondenza; oggi è bianca, di cm. 10,5 x 14,8, senza fregi o decorazioni.

La fotografia è una passione per cui è necessario un certo occhio: l’occhio per inquadrare i momenti speciali, l’occhio per l'estetica, l’occhio per la bellezza della natura e l’occhio per un'atmosfera unica. Se avete con Voi la Vostra macchina fotografica nel momento giusto e premete il pulsante di scatto, potete catturare magici spettacoli della natura da conservare per sempre. La fotografia fissa i Vostri ricordi su carta, dove li avrete sempre a portata di mano per far rivivere le sensazioni provate quando è stata scattata la fotografia. La fotografia è qualcosa di semplicemente magico! Chi è cresciuto al mare è stato sempre circondato da una natura incontaminata, e conosce la spiaggia e il mare, la magia di un tramonto e il fascino delle barche a vela. Delicatezza e forza, rusticità e tranquillità coesistono qui a Giulianova in pacifica armonia e costituiscono lo sfondo di avventure sportive, ma anche di spettacolari fotografie. Nuvole, mare, prati, cielo, sole, nebbia si mettono ogni giorno in posa per permetterVi di scattare la foto perfetta. Entrate su questo palcoscenico naturale con rispetto e anche la natura Vi mostrerà il suo rispetto, regalandoVi la più bella foto che abbiate mai scattato.

Vecchia cartolina postale di Giulianova non affrancata. 50 cartoline acquerellate di Giulianova risalente agli anni: 50 e 60. Veduta invernale di Giulianova del 1925. Cartolina acquerellata a mano di Giulianova del 1930. Cofanetto in cartoncino contenente 50 cartoline acquerellate su Giulianova con profili marinari con barche in ormeggio al porto di Giulianova. Bellissime cartoline acquerellate a mano di Giulianova. Splendidi panorami di Giulianova nelle cartoline acquerellate di fine '800. La piazza Libertà di Giulianova in una immagine del primo '900.
I fotografi di Giulianova: Marco Calvarese, Andreani Bruno, Bentivoglio Spartaco, Bompadre Francesco, Branciaroli Elvio, Buonpadre Francesco, Censorii Roberta, Chiappini Pasquale, Conte Cesare, De Ascaniis Luciano, Di Cola Fernando, Di Ilio Filippo, Di Pompeo Dante, Di Turi Domenico, Ferri Ketty, Fiora' Giuseppe, Foschi Michele, Ippoliti Mirko, Lattanzi Giovanni, Lo Sterzo Oliviero, Marzi Gianpietro, Mosca Francesco, Nanni Claudio, Pandoli Ivo, Pigliacampo Renato, Piunti Mauro, Pomponio Ennio, Raimondi Umberto, Santanatoglia Flaviano, Santomo Pierino, Spinozzi Marco, Traini Dario, Vagnozzi Pasquale. Qui puoi trovare immagini a colori da scaricare e stampare sulla città di Giulianova. La fotografia sulla Città di Giulianova, fotografia Giulianova, fotografia digitale su Giulianova, galleria fotografica amatoriale su Giulianova, Corso di fotografia amatoriale a Giulianova, corso fotografico a Giulianova, Visita la mostra di fotografia a Giulianova. Potrai ammirare gli scatti d’autore dei fotografi di Giulianova.
  • AMORE A PRIMA VISTA - Giulianova lascia un segno profondo al primo incontro, col suo fascino sottile di città di mare, quieta e solare per natura, vivace e spensierata all’occorrenza. Seguiteci: la vostra palpitante vacanza non può aspettare.

  • PROFUMO DI MARE - Una limpida distesa blu che incontra il cielo all’orizzonte, la natura dirompente della regione verde d’Europa alle spalle, il profumo intenso di fiori, e ancora palme, pini e oleandri a incorniciare un quadro di rara bellezza. Così si mostra agli occhi di un turista ammaliato il litorale giuliese, lungo e ben attrezzato, con un eccellente porto turistico e commerciale.

  • SPIAGGIA IN FESTA - In spiaggia allegria e relax si toccano con mano. Un immenso, soffice nastro d’oro accoglie ombrelloni, famiglie e giovani in un ambiente molto frequentato, mai affollato. Servizi e attrezzature non si fanno mai desiderare, in questa piccola grande oasi che fa dell’efficienza la sua bandiera.

  • IL CUORE DI GIULIANOVA - L’anima di Giulianova affiora sulla città alta in collina. Nei suoi caratteristici vicoli, lungo le vie punteggiate da botteghe artigiane e bancarelle, si colgono i segni di un illustre passato. Chiese, pittoreschi musei e suggestive testimonianze si susseguono in un panorama dominato dalla maestosa cupola del Duomo di San Flaviano.

  • IL MARE È IN TAVOLA - Nemmeno a dirlo, è la cucina marinara a farla da padrona nella rinomata tradizione gastronomica del posto. Eleganti ristoranti si alternano a caratteristiche trattorie che alla squisitezza dei piatti aggiungono la nota cortesia degli abruzzesi. Assolutamente da gustare le singolari specialità dell’entroterra giuliese, piatti dal cuore antico da accompagnare rigorosamente con vini abruzzesi.

  • NEL CUORE D’ITALIA - Venirci a trovare é davvero semplice. Siamo nel bel mezzo d’Italia, a Nord di un Abruzzo costiero dalle innumerevoli risorse turistiche e ambientali. La città si raggiunge via Autostrada A14 - uscita Giulianova, oppure in treno con la comoda stazione ferroviaria, o ancora in aereo atterrando nel moderno aeroporto d’Abruzzo di Pescara, distante appena 50 chilometri.


 

Giulianova turistica. Ammirevole e splendente città di mare, si estende lungo la fascia costiera per circa 5 km e ogni anno risorge tra il Tordino e il Salinello sempre più energica e scintillante per accogliere con ancora più onore e impegno i tantissimi turisti che visitano Giulianova e il suo territorio.
Venirci a trovare è davvero semplice. Giulianova è nel bel mezzo d’Italia, a Nord di un Abruzzo costiero dalle innumerevoli risorse turistiche e ambientali. Giulianova si raggiunge via Autostrada A14 - uscita Giulianova, oppure in treno con la comoda stazione ferroviaria, o ancora in aereo atterrando nel moderno Aeroporto d’Abruzzo di Pescara, Giulianova è distante appena 50 chilometri.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu