Informazioni ed indirizzi utili dei Comuni della Provincia di Chieti: Fossacesia - Abruzzo... una regione da vivere e... da scoprire.

Cerca nel Sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Informazioni ed indirizzi utili dei Comuni della Provincia di Chieti: Fossacesia

Chieti
 

I nostri consigli... per le vostre vacanze.

 
 
Fossacesia adagiata tra filari di ulivi, che degradano fino al mare Adriatico, Fossacesia sorge sulle colline di Venere, dove il ricordo della regola benedettina è impresso nel paesaggio. Un connubio speciale tra sacro e profano che si perpetua nel silenzio di un chiostro fiorito. Fossacesia abitata già in epoca preromana dai Frentani, nel medioevo Fossa Cecca divenne feudo del monastero benedettino di San Giovanni in Venere e ne seguì le alterne vicende storiche. L'impianto urbanistico attuale di Fossacesia conserva nel capoluogo palazzi pubblici e ville nobiliari costruiti a partire dal 1600 e si articola in propaggini insediative sparse nelle frazioni Marina e Villa Scorciosa. Il territorio comunale di Fossacesia si estende dalla costa, lungo la piana del fiume Sangro, fino a lambire con lo sguardo la mole possente della Maiella.
 
Colline fertili, che imbandiscono la tavola di sapori forti e genuini: vini DOC e IGT; olio extravergine di oliva; frutta e ortaggi. È possibile conoscere da vicino questo territorio grazie ai sentieri natura recentemente inaugurati: percorsi escursionistici, percorribili a piedi o in mountain bike, che permettono di conoscere da vicino la flora e la fauna locali. Il litorale presenta spiagge di ciottoli e sabbia contornate da una vegetazione ricca, variegando il paesaggio costiero di Fossacesia del medio Adriatico di baie e insenature, profumate di ginestre e finocchietto marino. Sugli scogli di Fossacesia che affiorano a pochi metri dalla riva, antiche costruzioni in legno dominano gli alti fondali con pennacchi e impalcature, testimonianza dell'antica arte locale di pescare restando a riva.


Città di Fossacesia

I trabocchi a Fossacesia. Si tratta dei trabocchi abruzzesi, piattaforme saldate alla scogliera celebrate da D'Annunzio per il loro fascino misterioso ed oggi tutelate da leggi regionali come beni culturali primari. La popolazione di Fossacesia nel periodo estivo triplica, grazie all'arrivo di numerosi villeggianti che soggiornano nelle strutture ricettive della Costa dei Trabocchi. La spiaggia di Fossacesia può vantare diverse "Bandiere Blu": un riconoscimento tangibile di quanto di buono è stato fatto a livello di tutela dell'ambiente e di cura dell'accoglienza turistica a Fossacesia. Sempre nell'ottica dello sviluppo ecosostenibile, sfruttando le aree di risulta della vecchia ferrovia adriatica è in corso di realizzazione un corridoio verde, che attraverserà tutta la costa della provincia di Chieti, da Francavilla fino a San Salvo, con una pista ciclabile e servizi per i turisti. Da alcuni anni a Fossacesia, inoltre, è stato realizzato anche un approdo per imbarcazioni da diporto, che ha ampliato l'offerta ricettiva per gli amanti del mare.

Comune di Fossacesia
Via Marina, 18
- 66022 Fossacesia (Ch)
Tel.: 0872.62221 – Fax: 0872.622237

Altitudine: 140 mt. s.l.m.
Estensione: 30,18 kmq.

Sito web: www.fossacesia.org
PEC - Posta certificata: comune@pec.fossacesia.org

Posta ordinaria: info@fossacesia.org

Fossacesia è sede istituzionale dell'Unione dei Comuni Città della Frentania e Costa dei Trabocchi e dell'Ente di Ambito Sociale Basso Sangro, Fossacesia è stata recentemente insignita della medaglia d'argento al merito civile, per il coraggioso apporto della popolazione di Fossacesia alla Resistenza armata contro le truppe di occupazione durante la Seconda Guerra Mondiale. Con decreto del Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano, inoltre, ha ottenuto nel 2007 il titolo onorifico di Città di Fossacesia, concesso ai comuni particolarmente importanti sotto il profilo storico-culturale, demografico e socioeconomico e nel cui territorio siano presenti insediamenti produttivi, turistici, storici ed ambientali di notevole rilevanza.

Fossacesia si trova su un’altura della fascia litoranea alla sinistra della foce del fiume Sangro. Il primo nucleo abitato di Fossacesia è da ricollegare alla colonizzazione monastica dei benedettini già intorno al IX sec. come corte, cioè un’azienda fondiaria e amministrativa intorno alla quale si costituì l’aggregato umano formato da coloni e artigiani al servizio dell’abbazia. Fossacesia passò attraverso alterne vicende legate soprattutto alle sorti dell’abbazia di San Giovanni in Venere, che acquisì in breve tempo un enorme potere legato agli estesi possedimenti avuti in donazione dalle Marche, Puglie, Molise, Campania. In un diploma dell’Imperatore Enrico VI di Svevia del 1195 si legge che si dava in privilegio all’abbazia di S. Giovanni in Venere una vicina località chiamata Fossamcaecam. Due secoli dopo il nome veniva scisso in Fossam Caecam. Il toponimo di Fossacesia poi subì diverse varianti e nel 1239 compare la scritta Fossacieca. Nel 1671 spunta il binomio Fossa Ceca unita in una sola parola nel 1802 che rimarrà invariata fino al 1863 quando si decise per Fossacesia. La primitiva chiesa del VIII sec. che ha dato origine all’abbazia di S. Giovanni in Venere sorge sopra i resti di un tempio dedicato a Venere. Della costruzione colpisce il monumentale prospetto con il grande e ornato portale della luna (sec. XIII) intorno ai cui stipiti quattro lastre di marmo bianco raccontano la storia del Battista.

 

Accoglienza turistica a Fossacesia
 Alberghi a Fossacesia
 Residenze turistico alberghiera a Fossacesia
 Residence a Fossacesia
 Case per le vacanze a Fossacesia
 Appartamenti a Fossacesia
 Country House a Fossacesia
 Bed and breakfast a Fossacesia
 Alloggi agroturistici a Fossacesia
 Campeggi a Fossacesia
 Villaggi turistici a Fossacesia
 Ostelli della Gioventu' a Fossacesia
 Case per le ferie a Fossacesia
 Affittacamere a Fossacesia
 Aree sosta per camper a Fossacesia

La località tustica balneare estiva di Fossacesia è facilmente raggiungibile dalle principali direttrici di traffico. Nel territorio di Fossacesia si trovano l'uscita Val di Sangro dell'autostrada A14 Bologna-Bari, la strada a scorrimento veloce SS652 fondovalle Sangro, che consente un rapido collegamento con l'Abruzzo interno, e la stazione ferroviaria di Fossacesia Marina - Torino di Sangro, situata lungo la linea adriatica delle Ferrovie dello Stato. La città di Fossacesia, inoltre, è situata a soli 40 chilometri dall'Aeroporto di Pescara, che dispone di voli diretti nazionali ed internazionali.


Per ulteriori info: Regione Abruzzo e Provincia di Chieti

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu