Appartamenti per vacanza - Self catering holiday apartmens a Teramo (Te) - Abruzzo... una regione da vivere e... da scoprire.

Cerca nel Sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Appartamenti per vacanza - Self catering holiday apartmens a Teramo (Te)

Teramo > Ospitalità nel teramano > Ospitalità a Teramo
GUIDA ALL'OSPITALITA' NELLA CITTA' DI TERAMO (TE)
 
 
Casa Vacanze Riva Del Sole, a Giulianova, è l'ideale per trascorrere fantastiche giornate al mare in estate, primavera ed autunno, vantando una location veramente esclusiva, circondata dal verde e dalla pineta, in residence a soli 50 metri dal mare. L'ampia Terrazza Coperta, dotata di tenda parasole e attrezzata con comodo lavatoio, ampio tavolo e sedie, offre affacci su uno scenario marino incantevole, di vera bellezza, che abbraccia la pineta fronte mare e la pista ciclo-pedonale presente sulla costa. L'appartamento, di recente realizzazione, con infissi in alluminio e doppi vetri, dotati di zanzariere, è composto da due camere da letto (di cui una matrimoniale e un'altra con due lettini), zona giorno con cucina a vista, bagno con finestra e terrazza con vista mozzafiato sul panorama circostante, aperto ad ampi orizzonti e sulla pineta, polmone verde della zona. La posizione angolare con due esposizioni, a sud-est e ad ovest, garantisce comfort con la ottimale ventilazione, massima privacy e tranquillità. Per queste peculiarità l'alloggio, situato al secondo piano, raggiungibile anche in ascensore, si caratterizza sicuramente come il migliore per trascorrere le proprie vacanze, offrendo la massima qualità al giusto prezzo. L'appartamento è adatto ad ospitare comodamente fino a 4 persone e dispone di un posto auto di proprietà all'interno del residence, per custodire l'automobile in sicurezza anche sotto il vostro stesso diretto controllo, affacciandovi semplicemente dalla terrazza. Prenotate subito il vostro periodo preferito, vi aspettiamo per accogliervi con tutta la nostra disponibilità, professionalità e cortesia, per soddisfare al meglio le vostre aspettative, garantendo la migliore qualità nella prestazione dei servizi. Casa vacanze Riva del sole a Giulianova, un mare di bene! Consigli e attività: L'appartamento è situato in una location esclusiva, con affaccio sulla rigogliosa pineta fronte/mare attraversata su due lati dalle piste ciclo-pedonali che caratterizzano tutto il lungomare ricco di gelaterie, ristoranti, pizzerie, stabilimenti balneari che offrono tante attrazioni e divertimenti per tutta l'estate, con concerti, ballo, karaoke e spettacoli di ogni tipo. Giulianova, insignita da sempre del titolo di "Spiaggia d'oro", è suggestiva per le sue spiagge di sabbia chiara dove è possibile rilassarsi tra bagni di sole e tuffi nel mare dai bassi fondali. Paesaggi incantevoli fanno da cornice a questa splendida residenza sul mare, nel verde, la migliore nel Residence, fuori dal traffico e con i servizi facilmente raggiungibili, apprezzata da tutti gli ospiti che puntualmente amano trascorrere le proprie vacanze in questo angolo di paradiso di ineffabile bellezza!
Ospitalità a Teramo (Te) (432 s.l.m.)  64100  0861  0861.244222  0861.249046
MUNICIPIO DI TERAMO:   0861.3241  0861.246565    0861.245618 - C.F. 00174750679
     A24  Roma-L'Aquila, uscita Teramo -  Uscita: Giulianova / Mosciano S.A.
CASE PER LE VACANZE - SELF CATERING HOLIDAY A TERAMO
Una caratteristica dell’Abruzzo è la varietà morfologica del territorio che mette a confronto realtà solitamente distinte e difficilmente coniugabili, come mare e montagna, parchi nazionali, riserve naturali e centri storici, collegati con un’efficientissima rete stradale. Dalla foce del_Tronto a quella del Trigno 129 chilometri di costa, assolata e godibile dalla primavera all’autunno, fronteggiano i massicci più elevati dell’Appennino, tanto che non è raro poter scorgere dal litorale sabbioso e in piena vacanza marina le cime innevate del Gran Sasso e della Maiella. Del resto la storia antropologica e sociale della regione Abruzzo è tutta coniugata sul costante rapporto mare-montagna, vissuto dalla gente.
La Regione Abruzzo. La fisionomia della Regione Abruzzo è caratterizzata dall’accostamento di due lineamenti geografici profondamente diversi: la montagna e il mare: L’Abruzzo montano, con numerosi centri sciistici con impianti di avanguardia, comprende i maggiori massicci dell’Appennino (il Gran Sasso d’Italia e la Majella), numerosi rilievi che raggiungono anch’essi notevole altitudine e altipiani intervallati dalle conche dell’Aquila e di Sulmona, mentre verso il confine con la Regione Lazio si stende la fertile conca del Fucino, risultante dal prosciugamento del lago omonimo portato a termine dal Duca Alessandro Torlonia nel 1875. Oggi l’ex alveo del lago rappresenta il fulcro della produttività agricola marsicana. Nel suo territorio è stata installata, da alcuni decenni, l’antenna parabolica della Società Telespazio, i cui sistemi di trasmissione e di ricezione per via satellite sono all’avanguardia in campo mondiale. L’Abruzzo marittimo, con i suoi centri turistici balneare, si aftaccia sull’Adriatico fra le foci del Tronto e del Trigno, in una fascia costiera sostanzialmente compatta, solcata da fiumi che scendono dal rilievo appenninico e subappenninico ed affiancata dalla discontinua cornice di ridenti zone collinari. Le 18 (perle dell'Abruzzo) stazioni balneari più rinomate, dotate di ogni moderno contorto, sono: Alba Adriatica, Martinsicuro, Tortoreto Lido, Giulianova Lido, Roseto degli Abruzzi, Pineto, Silvi Marina, Marina di Città Sant'Angelo, Montesilvano, Pescara, Francavilla al Mare, Ortona, Marina di San Vito, Fossacesia Marina, Torino di Sangro Marina, Lido di Casalbordino, Marina di Vasto, San Salvo MarinaI centri storici sparsi nelle quattro province abruzzesi sono più di 150 e di grande interesse turistico, sportivo e climatico sono: i laghi di Campotosto, Barrea, Scanno, Villalago e BombaUna nota particolare merita il Parco Nazionale d’Abruzzo, compreso tra l’area del Fucino a Nord-Ovest e la catena delle Mainarde Sud-Est, delimitato a Est dai Monti Marsicani, a Sud e Sud-Ovest dallo spartiacque tra il Sangro e il Liri, con gli immensi e centenari boschi, gli ameni altipiani e le gole selvagge, ricchi di straordinaria varietà di flora e di faunaNel territorio abruzzese, per una estensione di 400 Kmq a vincolo intero e 600 Kmq con speciali restrizioni, viene assicurata la tutela e il miglioramento del patrimonio arboreo e faunistico.
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu