I Comuni della Provincia de L'Aquila: Barisciano - Abruzzo... una regione da vivere e... da scoprire.

Cerca nel Sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

I Comuni della Provincia de L'Aquila: Barisciano

L'Aquila

I nostri consigli... per le vostre vacanze.

 
Barisciano Oggi. Dopo tanta storia legata sempre e comunque al mondo della pastorizia e all'agricolutura rurale, in questo periodo, Barisciano, che vede per la prima volta un timido tentativo di industrializzazione delle nostre zone interne, anche Barisciano contribuisce a fornire energie mentali e manodopera per la realtà industriale dell'aquilano. Gli anni sessanta e settanta si dimostrano da un punto di vista occupazionale quasi risolutivi: oltre l'industria aquilana è il pubblico impiego ad assorbire una grossa percentuale di giovani disoccupati di Barisciano. Ma siamo ormai arrivati ai nostri giorni. Vista la crisi di questi due settori e la necessità di trovare valide alternative, l'imprenditoria locale di Barisciano, oltre che assecondare una vocazione territoriale diffusa, guarda con grande interesse alle nuove attività produttive ecocompatibili. In linea con la politica del parco del Gran Sasso-Monti della Laga, che comprende gran parte dell'esteso territorio di Barisciano, che si espande dal paese, fino alle affascinanti distese della Piana di Campo Imperatore, si stanno sviluppando e recuperando settori trainanti come la ricettività turistica, l'artigianato locale e la commercializzazione dei cosiddeti "prodotti di nicchia".

Città di Barisciano

Comune di Barisciano
Piazza Trieste, 1
- 67021 – Barisciano (Aq)
Tel.: 0862.89565 - Fax: 0862.89225

Altitudine: 940 mt. s.l.m.
Estensione: 78,56 kmq.

Sito web: www.comunebarisciano.it
PEC: amministrazione@pec.comunebarisciano.it

Posta ordinaria: comunedibarisciano@libero.it

Il Paese di Barisciano è situato sulle falde del monte Selva, il comune domina la piana di Navelli. Rinomate le erbe aromatiche di cui è ricco il territorio. Lunga e tribolata la storia di questo borgo, sorto nell’VIII secolo, che è sempre stato al centro di battaglie per la sua posizione strategica sin dall’epoca dei romani.

 
 

 Alberghi a Barisciano
 Residenze turistico alberghiera a Barisciano
 Residence a Barisciano
 Case per le vacanze a Barisciano
 Appartamenti a Barisciano
 Country House a Barisciano
 Bed and breakfast a Barisciano
 Alloggi agroturistici a Barisciano
 Campeggi a Barisciano
 Villaggi turistici a Barisciano
 Ostelli della Gioventu' a Barisciano
 Case per le ferie a Barisciano
 Affittacamere a Barisciano
 Aree sosta per camper a Barisciano

Per ulteriori info: Regione Abruzzo e Provincia de L'Aquila

Barisciano, oltre ad avere il vantaggio di appartenere ad un'area di grande valore ambientale come quella del Parco, gode di un'invidiabile posizione geografica. E' infatti, Barisciano,  situato, ad una altitudine di 940 metri, alle pendici di un colle alberato dalla cui sommità svettano i ruderi del suo castello medievale. I suoi dintorni immediati sono tipicamente montagnosi e presentano una serie di crinali, separati da pittoresche vallate e da inaspettati altipiani interni. Tutto il territorio di Barisciano è cosparso di suggestive testimonianze archeo-etnologiche che ci riportano al suo passato. Il paese di Barisciano, che si sviluppa in prossimità dell'arteria principale di collegamento fra capolugo abruzzese e Pescara, dista solo 15 minuti da L'Aquila e appena un'ora dal mare. Inoltre presenta una baricentricità all'interno del territorio della Comunità Montana Campo Imperatore - Piana di Navelli, che ha indotto i suoi amministratori a sceglierlo come sede della Comunità Montana stessa.
L’Abruzzo marittimo si aftaccia sull’Adriatico fra le foci del Tronto e del Trigno, in una fascia costiera so-stanzialmente compatta, solcata da fiumi che scendono dal rilievo appenninico e subappenninico ed affiancata dalla discontinua cornice di ridenti zone collinari. Le stazioni balneari più rinomate, dotate di ogni moderno contorto, sono: Martinsicuro, Alba Adriatica, Tortoreto Lido, Giulianova Lido, Roselo degli Abruzzi, Pineto, Silvi Marina, Montesilvano, Pescara, Francavilla al Mare, Ortona, San Vito Chietino, Fossacesia e Vasto. I centri storici sparsi nelle quattro province abruzzesi sono più di 150. Di grande interesse turistico, sportivo e climatico i laghi di Campotosto, Barrea, Scanno, Villalago e Bomba. Una nota particolare merita il Parco Nazionale d’Abruzzo, compreso tra l’area del Fucino a Nord-Ovest e la catena delle Mainarde Sud-Est, delimitato a Est dai Monti Marsicani, a Sud e Sud-Ovest dallo spartiacque tra il Sangro e il Liri, con gli immensi e centenari boschi, gli ameni altipiani e le gole selvagge, ricchi di straordinaria varietà di flora e di fauna. Nel suo territorio, per una estensione di 400 Kmq a vincolo intero e 600 Kmq con speciali restrizioni, viene assicurata la tutela e il miglioramento del patrimonio arboreo e faunistico.
Altri fattori di carattere sociale di Barisciano, non secondari ai precedenti, contribuiscono a rendere questo luogo un concreto punto di riferimento per la ricettività e l'erogazione di servizi turistici per l'intero comprensorio. Prima fra tutti è la fioritura, negli ultimi dieci anni, di tantissime associazioni di Barisciano che hanno rivitalizzato il paese producendo una grossa mole di iniziative, anche di pregevole spessore. La manifestazione che ha raggiunto la maggiore notorietà è la Sagra della Patata di Barisciano: è organizzata dalla Polisportiva, dallo Sci Club e dal Gruppo Alpini e si svolge l'ultimo weekend di Agosto. L'Associazione culturale "Il Sito", che ha per scopo di promuovere e diffondere la cultura e le tradizioni locali di Barisciano, si esprime anche per mezzo della sua compagnia teatrale "Sottotraccia". Intorno alla neonata Schola Cantorum sta concretizzandosi il gruppo "Amici della Musica", con lo scopo di valorizzare ulteriormente l'arte musicale di Barisciano, tradizionalmente viva nella società bariscianese.
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu