AREE NATURALI PROTETTE IN PROVINCIA DI TERAMO - Riserva "Castel Cerreto" - Abruzzo... una regione da vivere e... da scoprire.

Cerca nel Sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

AREE NATURALI PROTETTE IN PROVINCIA DI TERAMO - Riserva "Castel Cerreto"

Teramo > Speciale Teramo > Aree naturali protette
 
 
 TURISMO MARE/MONTI IN PROVINCIA DI TERAMO
    
AREE NATURALI PROTETTE
LA RISERVA NATURALE REGIONALE DI "CASTEL CERRETO"

Nata nel 1991, la Riserva è situata nel Comune di Penna Sant’Andrea e si snoda attraverso diversi sentieri, con aree di sosta e pannelli descrittivi delle specie arboree.


Sparviero

Alcuni di questi conducono all’area della riserva forse più importante e suggestiva, dove si trovano lo stagno ed un cerro secolare. Tra gli alberi presenti nel bosco ricordiamo il cerro, il carpino nero, l’acero campestre e il maggiociondolo. La presenza di stagni favorisce inoltre la crescita del salice, del pioppo bianco e di specie erbacee quali la tifa o cannuccia di palude.

Picchio Muratore

La fauna è invece quella “classica” dell’ambiente collinare. Tra gli uccelli, qui nidificano la cinciarella, il picchio verde ed il picchio muratore. Tra i rapaci, infine, si segnalano la poiana, il gheppio e lo sparviero (simbolo della Riserva) per le specie diurne; l’allocco e la civetta per quelle notturne.
All’interno della Riserva, si trovano anche una Foresteria (allestita con cucina e 10 posti letto) ed un Centro di Educazione ambientale che può accogliere circa 30 persone.
 
Informazioni
Cooperativa Floema
Via Roma, 20 - Penna Sant’ Andrea
0861.66195 329.0528606


 
Torna ai contenuti | Torna al menu